TOP
h
  /  Consistenze   /  8 semplici regole per un perfetto progetto di design
italon плитка под мрамор италон коллекция шарм экстра керамогранит под мрамор белая плитка

8 semplici regole per un perfetto progetto di design

Il design d’interni non è solo un processo creativo, ma anche una grande responsabilità, perché il risultato finale in gran parte dipende dal progetto di design. Scopri in questo articolo a cosa prestare attenzione prima di iniziare a creare un progetto di posa. Ti consiglieremo quali particolari bisogna considerare per ottenere non solo un rendering realistico, ma una realizzazione impeccabile con gres porcellanato e piastrelle Italon.

1. Tutti i minimali ITALON ad alta risoluzione sono disponibili su ArchItalon.

Che cos’è ArchItalon? È una sezione sul sito ufficiale di Italon creata appositamente per designer e architetti e pensata per aiutarti a creare un perfetto progetto di design.

 

In questa sezione sono disponibili:

  • “La biblioteca della ceramica”: i minimali di piastrelle italon per i rendering (ogni piastrella è disponibile in 3 design grafici),
  • schemi di posa mono- e multiformato con la possibilità di calcolare la quantità di materiale richiesto per il progetto,
  • la consulenza di un esperto,
  • informazioni sui concorsi di Italon, ecc.

 

Dopo una semplice registrazione avrai accesso a tutti i minimali di Italon e agli altri servizi Architalon!

2. Il formato della piastrella non è la dimensione esatta

Il formato di una piastrella NON indica la sua dimensione reale. Durante la progettazione di design il designer deve considerare la dimensione reale, che può essere minore a quella nominale.

La dimensione nominale serve solo a indicare il formato .

La dimensione effettiva (calibro) è la dimensione reale. Questo parametro è indicato sulle fustelle, nel catalogo generale e sul sito ufficiale Italon.

Verificate sempre il calibro presso il vostro fornitore!

3. Attenzione ai decori!

Tutti i decori fatti mediante taglio (brick, mosaici, ecc.) hanno dimensioni reali diverse da quelli delle piastrelle, e i giunti dei decori non devono corrispondere a quelli delle piastrelle di fondo.

italon плитка под камень италон коллекция рум керамогранит под камень бежевая плитка
4. La maggior parte dell’assortimento ITALON ha i bordi rettificati.

Queste piastrelle sono indicate sul catalogo come “RETT.”: le piastrelle rettificate subiscono una lavorazione meccanica supplementare dei bordi a 90 gradi, che li rende perfettamente pari. La rettificazione produce piastrelle dallo stesso calibro, che permette di unire diversi tipi di colori e superfici con una fuga minima di 1,5-2 mm. Questo tipo di lavorazione permettere di rendere i giunti quasi invisibili e dare alla superficie un effetto di unicità materiale.

Italon SCONSIGLIA la posa a fuga zero!

5. Il tipo di finitura non è una caratteristica solamente estetica!

Durante la stesura del progetto di design, nella scelta del tipo di finitura di piastrelle (naturalestrutturatoceratolappatoluxlevigato) dovete considerare non solo i criteri estetici, ma anche se soddisfano i parametri di sicurezza.

Per le zone che si possono bagnare o che prevedono la presenza d’acqua, come piscine, piatti doccia, ingressi, ecc. è importante scegliere piastrelle con superfici molto resistenti allo scivolamento.

 

La principale caratteristica di sicurezza da considerare prima di scegliere le piastrelle è quindi la resistenza allo scivolamento.

Nell’industria ceramica ci sono due criteri che mostrano la capacità di una superficie di piastrelle di resistere allo scivolamento: i coefficienti R e A, B, C.

Fai molta attenzione a questi coefficienti quando scegli le piastrelle.

6. Schemi di posa per i formati rettangolari

Progettando le schemi di posa per formati rettangolari si consiglia uno scostamento non superiore al 30%. Italon sconsiglia la posa con lo spostamento del 50%. Puoi trovare gli schemi di posa consigliati nel catalogo di collezione e sulla fustella.

7. Effetto realistico 

Per ottenere un effetto estetico migliore, consigliamo di prendere piastrelle da 6-7 scatole diverse e mescolarle, per creare un effetto “random”. Non cercate di creare una continuità fra le venature o di convincere il vostro posatore a unire le linee per creare un disegno: non è un’idea prevista da nessuna nostra collezione.

Il nostro gres porcellanato non deve essere posato per creare un disegno, perché la grafica di una piastrella non deve continuare la grafica di un’altra piastrella. Lo scopo di queste piastrelle è realizzare un design caotico: in questo modo il gres porcellanato, che riproduce elementi naturali, risulterà il più possibile realistico. Indipendentemente dal formato la superficie rivestita risulterà armoniosa. Tuttavia, prima di effettuare la posa delle piastrelle consigliamo di controllare la grafica del gres porcellanato per assicurarsi che non siano vicine due piastrelle con la stessa grafica.

8. Il progetto sicuro e concluso

Rendete i vostri progetti sicuri e completi usando pezzi speciali come spigoli, spigoli A.E., gradini, battiscopa che Italon offre per ogni collezione.

La cosa più importante

In ogni caso, se hai dei dubbi, studia bene la confezione del prodotto o contatta il produttore. Tutte le informazioni importanti che influenzano la qualità di posa e l’aspetto del rivestimento sono sempre indicate sulla fustella.