TOP
h
  /  Consistenze   /  Consigli di posa   /  Come posare le piastrelle effetto legno

Come posare le piastrelle effetto legno

Non è sempre facile sapere come posare le piastrelle effetto legno nel modo migliore. I posatori spesso si lamentano che le piastrelle effetto legno si piegano e che si forma una curva al centro. Non è tuttavia un difetto della piastrella, ma sono le caratteristiche tecniche di produzione dei grandi formati rettangolari. La designer di Nizhny Novgorod Maria Kalina ci ha raccontato i segreti della posa dei grandi formati rettangolari, per esempio come posare le piastrelle effetto legno o effetto marmo.

Bisogna ricordare che durante la produzione del gres porcellanato la materia prima attraversa condizioni estreme: una cottura a 1250° e una grande pressione. Proprio la pressione può causare la formazione di tensioni residue all’interno della piastrella, e, di conseguenza, una lieve deformazione al centro. A differenza dei formati rettangolari, in quelli quadrati questo particolare non è così visibile.

Quindi, per quanto riguarda la posa: durante la preparazione del progetto e della disposizione delle piastrelle è necessario tenere in considerazione questa particolarità e seguire le istruzioni del produttore. È meglio non posare il gres porcellanato effetto legno in formati rettangolari con una sfalsatura del 50%, perché potrebbe creare irregolarità nel piano.

Perciò, per ottenere un buon risultato bisogna posare queste piastrelle con una sfalsatura di 1/3. Ricordiamo comunque che è possibile correggere qualsiasi imperfezione della superficie con l’aiuto del sistema di livellamento delle piastrelle e delle mani di un bravo professionista. Siamo sicuri che con l’aiuto di queste informazioni la posa delle piastrelle effetto legno ti riuscirà ad opera d’arte!

Vieni a vedere l’intero assortimento di gres porcellanato e ad acquistare le tue piastrelle a Nizhny Novgorod, nello showroom monomarca ufficiale Italon all’indirizzo: ploschad Svobody, 7.